sabato 29 dicembre 2012

CAVALLI ADOTTATI-INOX

♥ INOX ♥, trottatore castrone di anni 8, indole buona e già a sella. Preferibilmente gente esperta. Deve solo riprendere un pò di peso. Si trova in provincia di Firenze
per info animaequina@gmail.com
 

INOX nella sua nuova casa


venerdì 28 dicembre 2012

CAVALLI IN ADOZIONE-GIADA

NEW ENTRY!!!! - Giada, angloaraba, 17 anni. Domata a sella e sana. Si trova in Toscana.
Per info: animaequina@gmail.com

mercoledì 21 novembre 2012

IL VOLO DI OTTO

UNA TRISTE NOTIZIA: CON LE LACRIME AGLI OCCHI E IL NOSTRO PIU' GRANDE GRAZIE A CHIARA CHE LO HA ADOTTATO E SEGUITO FINO AL SUO ULTIMO VOLO IN CIELO ANNUNCIAMO IL DECESSO DI OTTO.
DI SEGUITO REFERTO MEDICO: UN CASO SU UN MILIARDO; IL PICCOL

O NON E' NATO FELICE...E' STATA DISPOSTA AUTOPSIA PER STUDIO DI UN CASO COSI' RARO...LA NS VICINANZA AGLI EX PROPRIETARI E A CHIARA...GRAZIE (Samanta & Soci)

Il cavallo On Success Valley detto Otto è stato sottoposto a eutanasia poiché in preda a dolori incoercibili (non responsivi ai più potenti antidolorifici disponibili) in seguito a esungulazione a carico di uno zoccolo anteriore. L’esungulazione corrisponde al distacco della scatola cornea dello zoccolo dalle strutture interne del piede. La prognosi in questi casi (rarissimi) è assolutamente infausta. In queste condizioni non solo il cavallo non è in grado di muoversi, ma è costretto al decubito (con tutte le sue conseguenze) poiché impossibilitato totalmente a camminare e in preda a forti dolori. Lo stesso processo si stava presentando anche agli altri 3 arti L’eutanasia in questo caso si è rivelata l’unica soluzione possibile per risparmiare ulteriori sofferenze a Otto.
(Valentina ed Emiliano, veterinari)

Ti saluto e ti accompagno nel tuo viaggio, dovunque ti trovi ora stai bene e non hai più bisogno di piedi per correre nè per fare quello che vuoi..Ti ringrazio per il tempo speso insieme, per la tua dolcezza, la tua pazienza, la tua forza, per aver sopportato il dolore tuo e mio, per le cose che mi hai insegnato, se pure 6 mesi sono stati troppo pochi in confronto a quello che avevo immaginato per noi. Ci rivediamo là, vienimi incontro quando arriverò. Ciao Otto, vai, comincia a correre! (Chiara, la sua mamma adottiva)

Grazie Chiara.... 

domenica 11 novembre 2012

CAVALLI IN ADOZIONE-EDO


♥ NEW ENTRY ♥ EDO ♥ , trottatore castrone, anni 10, buono e sano.
Quando era in attività gli piaceva primeggiare ed era scattante e birbante. Oggi necessita di riprendere peso e fiducia nell'uomo. preferibilmente persone già esperte.)
Si trova in provincia di Firenze
Per info: animaequina@gmail.com





martedì 6 novembre 2012

CAVALLI ADOTTATI-LA TERZA POSSIBILITA' DI UBERON

Uberon (Urano) ex saltatore, 15 anni.
Purtroppo va ricollocato. Essendo sofferente di corneggio può fare poco lavoro senza fatica. Meglio se a riposo

6 Novembre 2012: Grazie a Barbara che da vera amante degli animali permetterà a Uberon di godersi il riposo a vita....

martedì 30 ottobre 2012

CAVALLI ADOTTATI- CHOICE

CHOICE, PSI Castrone Baio di 6 anni. E' un cavallo sensibilissimo, bisognoso di una persona tranquilla e dolce, che lo faccia sentire sempre il N 1 e che il più delle volte lo assecondi. Un cavallo unico e speciale, ma non per principianti. Perfetto per lui sarebbe paddcok con altro cavallo. Compagnia o piccole passeggiate. Non può stare scalzo sugli anteriori, posteriori si. Ha un pò di fobie, tipo veterinari punture etc...insomma con un pò di pazienza diventerà il Santo. :)

♥ ♥ (CHOCO) CHOICE NELLA NUOVA CASA ♥ Grazie alla sua nuova padrona..farà compagnia a Lasa (Fiore)...20 Ottobre 2012




giovedì 25 ottobre 2012

IPPODROMO SESANA-PRESS NEWS

Uscito il 23 Ottobre 2012 su LA NAZIONE, Cronaca Montecatini


 Stefania Valbonesi

Ippodromo di Montecatini, cavalli senza paglia e fieno

La vicepresidente di AnimaEquina Samanta Catastini invia una lettera a Trenno: "Salvate i cavalli"

Ippodromo di Montecatini, cavalli senza paglia e fieno Montecatini (Pt) - Una questione che si gioca prima di tutto sulla pelle dei cavalli. A farla uscire fuori in tutta la sua drammaticità, la denuncia della vicepresidente di AnimaEquina, l'associazione che, nata per occuparsi dei cavalli del Palio a Siena, si è poi diffusa su tutto il territorio toscano guidata dalla slogan "una seconda opportunità di vita". Samanta Catastini ha le idee molto chiare: "Nella vicenda che contrappone la società Trenno proprietaria dell'ippodromo Sesana e i guidatori-allenatori non entro nel merito. Semplicemente mi batto e mi batterò affinchè questa  questione non si risolva sulla pelle dei cavalli". Una pelle che è sempre più tirata sulle ossa: infatti, da quando la vicenda è cominciata, la Trenno ha "sigillato i cancelli" vale a dire i rifornimenti di paglia e fieno non possono più essere portati all'interno della struttura. Conseguenze? I cavalli non possono essere nutriti e vivono sul cemento. La questione è incentrata sulla vicenda delle morosità che da anni affliggono la società.  Infatti, fra alcuni allenatori che tengono i cavalli all'interno della struttura, pare che le mnorosità siano vecchie di anni. Ma fra di loro c'è anche gente in regola con i pagamenti. Perchè dunque penalizzare tutti, con uno sfratto generale che in realtà si scarica solo sugli ultimi trenta, trentacinque cavalli rimasti all'interno? Del resto, il problema è complesso: portare via i cavalli avrebbe un grossissimo peso economico (altra cosa è sistemare i quadrupedi presso gli allevamenti, rispetto alla possibilità di tenerli in ippodromo) sugli allenatori, che tuttavia in questo modo non possono neppure fare correre i loro animali: se li trasportassero fuori dalla struttura, infatti, non potrebbero più riportarli indietro.
Ma cos'è il Sesana? Ecco i numeri dello storico ippodromo di Montecatini: si trova a sud-ovest della città e si estende per 130.000 mq, 30.000 riservati agli spettatori, 17.000 alla pista da gara, 7.000 a quella di allenamento, 31.000 alle scuderie e la rimanenza in servizi vari, dalle 53 sellerie, ai 30 fienili, 14 magazzini, 5 mascalcie, un tondino di esercizio coperto, una clinica veterinaria con laboratorio d'analisi, box di isolamento, alloggi e servizi per il personale, oltre mensa, ristorante, bar e parcheggio riservato.
Una nuova tessera nel mosaico l'ha aggiunta il tribunale di Pistoia il 18 ottobre scorso, quando, con una sentenza non del tutto inaspettata,  ha respinto il ricorso contro la società intentato dai guidatori-allenatori del Sesana contro lo sfratto dei cavalli e la chiusura del centro di allenamento. Senza curarsi di chi risulta moroso e chi no.  Del resto, che la situazione non sia delle più allegre per lo storico ippodromo di trotto, lo dicono anche le voci che corrono fra gli addetti ai lavori: dopo l'annunciata chiusura del trotto di Milano il 1 gennaio prossimo espressa dall'ad di Trenno Claudio Corradini (Trenno è proprietaria anche San Siro) se non arrivano segnali di novità, alcuni considerano l'ippodromo di Montecatini già spacciato. Se tutto ciò fosse vero, la perdita per l'intero territorio (sono tantissimi gli allevamenti e scuderie della zona) sarebbe grave, sia a livello occupazionale che d'immagine.
Ma ora la priorità è un'altra, come ricorda Samanta Catastini: "Dentro quella struttura ci sono circa 30 cavalli, fra cui anche puledri di due anni, che hanno finito fieno e paglia. Chiediamo alla società di far entrare almeno i mezzi per l'approvviginamento dei cavalli". Intanto, qualche driver e proprietario ha saltato il "muro" per andare a portare qualche alimento ai suoi animali. Ma la società è stata chiara: i custodi chiameranno i carabinieri contro queste incursioni. Intanto, sebbene qualcuno si sia rivolto anche all'Asl per salvaguardare i quadrupedi rinchiusi dentro la struttura, nessuno ha ancora risposto.
Si è mosso persino il sindaco di Montecatini, per cercare di fare una "cordata" per salvare il salvabile: sbloccare intanto la situazione e poi prefigurare un futuro per l'ippodromo. Sforzi inutili per ora, mentre si stanno rafforzando voci che danno per accreditato l'obiettivo di trasformare il Sesana in un ippodromo "stagionale", che ospita solo i cavalli che corrono. La fine per le scuderie.Ma alcune domande sono importanti. La società si accorge solo ora delle morosità? Dopo anni? E per quanto riguarda i proprietari, quelli in regola che sorte avranno? O forse il problema non si pone, perchè col nuovo anno l'ippodromo chiuderà del tutto?
Domande senz'altro fondamentali, ma intanto la vera priorità sono quei trentacinque cavalli che vivono sul cemento e senza fieno. Come ricorda AnimaEquina.
LINK: http://www.stamptoscana.it/articolo/toscana/ippodromo-di-montecatini-cavalli-senza-paglia-e-fieno


CRONACA

Giovedì 25 Ottobre, 2012 - 11:54 da SV

Ippodromo Sesana, paglia e fieno ora entrano nella struttura

L'associazione AnimaEquina: "Entrano fieno e paglia, ma i cavalli si allenano sul selciato"

Ippodromo Sesana, paglia e fieno ora entrano nella struttura Montecatini (Pt) - Si ammorbidiscono le posizioni nell'Ippodromo di Montecatini, dove è in corso una dura guerra fra scuderie e la proprietaria dell'ippodromo Sesana, la società Trenno: è infatti possibile (sin dalla sera di martedì scorso) portare paglia e fieno ai circa 30 cavalli che sono ancora nella struttura. Le proteste erano state sollevate all'inizio della settimana perchè i cavalli non potevano essere approviggionati dai loro allenatori in quanto "stritolati" dal contenzioso che oppone la società e le scuderie, dovuta a questioni di morosità che hanno provocato lo sfratto, esecutivo il 31 dicembre.
Dunque, come spiega la vicepresidente dell'associazione AnimaEquina, che aveva anche scritto una lettera alla Trenno, Samanta Catastini, "E' possibile per i furgoni che trasportano paglia e fieno farsi aprire i cancelli dell'ippodromo". Tuttavia, pare che per ottenere il permesso di entrata sia necessario chiamare gli uffici della società, a Milano.
"Il nostro interesse primario – conclude la vicepresidente di AnimaEquina – è la sorte dei cavalli, almeno da qui al 31 dicembre, al di là di tutte le vicende legate al contenzioso. E ricordiamo che, anche se i cavalli ora hanno assicurati paglia e fieno, continuano ad allenarsi sul selciato".
LINK: http://www.stamptoscana.it/articolo/toscana/ippodromo-sesana-paglia-e-fieno-ora-entrano-nella-struttura

martedì 9 ottobre 2012

CAVALLI IN ADOZIONE-LEXUS

NEW ENTRY!!!! - LEXUS, ex saltatore Olandese,19 anni purtroppo sta perdendo l' occhio sx. E' ancora in cura, diciamo che vede ma non benissimo..è buonissimo..dovrebbe trovare un soluzione che gli permetta di stare un po' fuori e un po' in box. Buonissimo. Si trova nel Friuli.
Per info: animaequina@gmail.com


venerdì 5 ottobre 2012

CAVALLI IN ADOZIONE-PACO


NEW ENTRY!!!! - PACO, ex saltatore Tedesco,16 anni...è stato operato ed ora riesce a camminare, è ancora un po' zoppo al trotto (prima lo era anche al passo)..forse con calma potrebbe riprendersi completamente ma non si sa solo il tempo potrà dirlo...sono entrambe (con Lexus) buonissimi come cagnolini. Si trova nel Friuli.
Per info: animaequina@gmail.com

mercoledì 3 ottobre 2012

CAVALLI ADOTTATI-GIOTTO

New ENTRY!!!! - Giotto, trottatore castrone di 9 anni. Buonissimo e tranquillo. Si trova in Toscana.
Per info: animaequina@gmail.com



GIOTTO, ossia GHIBLI BD, nella sua nuova casa:



giovedì 30 agosto 2012

EMERGENZA LADY E SPIRIT

SPIRIT: 11 anni


Cavalline in cerca di casa urgentemente:
Lady 20 anni, grigia, destinazione macello ma è stata riscattata. Carattere dominante e bocca un pò rovinata. Zona Bologna.
Spirit PSI 11 anni, saura. Abbandonata dal proprietario, convalescente per babesiosi (piroplasmosi) e in cura con carbesia da due mesi, deve riprendere peso. Dolce e tranquilla e depressa. Meglio se adottata con compagnia. Zona Modena.
Hanno entrambe passaporto, vaccinazioni e coggins in regola.
Per info: animaequina@gmail.com

domenica 26 agosto 2012

CAVALLI ADOTTATI-ARISA




NEW ENTRY!!! - Arisa, trotter femmina. Docile da portare a sella.

dicembre 2012, Grazie a Serena per aver dato nuova vita ad Arisa, felice e infangata!!!!



venerdì 24 agosto 2012

CAVALLI ADOTTATI-PEPPE

PEPPE, castrone trotter anni 3, sano e docile, ma dominante con gli altri cavalli. Si trova in Toscana.
..Pronto per la partenza

Cona la sua nuova padrona :)

Buona Vita a PEPPE..grazie Elisa..


Aggiornamento Febbraio 2013....

martedì 7 agosto 2012

CAVALLI ADOTTATI- ANITA E ZOE

ZOE, 16 anni,  e ANITA, 15 anni, due fattrici trotter che sono state adottate in coppia da Chiara...

Eccole mentre fanno il bagnetto nella loro nuova Famiglia...grazie Chiara



lunedì 23 luglio 2012

CAVALLI ADOTTATI- EXTREME E LAS VEGAS

*EXTREME* , 11 anni , femmina trotter. Docile, da portare a sella.
♥ LAS VEGAS ♥ Trotter, femmina 7 anni. Molto buona, da portare a sella.

♥ AGGIORNAMENTO EXTREME E LAS VEGAS♥ nella loro nuova casa, vicine, vicine ♥ luglio 2012..grazie Giuseppe


lunedì 11 giugno 2012

CAVALLI ADOTTATI-MARIANNA

MARIANNA ♥ la bella trotterina di 6 anni non ha avuto tempo di andare in adozione che il ragazzo che ha preso Fiona l'ha scelta come sua compagna poichè hanno sempre vissuto fianco a fianco..Grazie Pietro!

MARIANNA e FIONA...

martedì 5 giugno 2012

CAVALLI ADOTTATI-LUNA

Luna, angloaraba saura, 16 anni. Navicolite agli anteriori, è in cerca di una nuova famiglia che la possa adottare. Indole buonissima.
ADOTTATA DA MARINA nel Lazio


Luna appena arrivata nella nuova casa ♥♥♥

GRAZIE MARINA


lunedì 4 giugno 2012

CAVALLI ADOTTATI-PRIDE

Questo è PRIDE, razza Paint, castrone 12 anni. Ottima salute ma con navicolite. Può fare brevi passeggiate al passo con adeguata ferratura
PRIDE con la sua nuova famiglia a Casale Monferrate..Grazie!